PSICOLOGIA E INFORMAZIONE: MARCO SALERNO
1 aprile 2016
0

Proseguendo nella nostra raccolta di informazioni sulla relazione tra il prodotto “informazione” e la psicologia, rilanciamo l’intervista fatta dal presidente Stefano Paolillo a Marco Salerno, psicologo e psicoterapeuta di Roma. L’intervista comincia con questa prima domanda: cosa pensi dell’informazione, oggi, in Italia?

Salerno: “Che sia molto di parte e poco oggettiva. Poco oggettiva perché si basa molto sul sensazionalismo, quindi nel cercare di sviluppare una reazione proprio di pancia nelle persone che, a loro volta, non vanno mai ad approfondire i temi nel dettaglio. L’idea che mi sono fatto è che le persone si informa su Facebook e sui social network. Quindi, immaginiamo cosa possa poi andare a raccogliere effettivamente dell’informazione stessa. E poi molti giornalisti, secondo me, fanno leva proprio su questo”

Potete ascoltare tutta l’interviste nel video

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi